(IN) Netweek

MILANO

Nasce la nuova «Aria» Muoverà 10 miliardi di euro l’anno

Share

(czi) « Aria» nuova in Regione. Il Pirellone ha approvato martedì scorso la fusione tra l’Agenzia regionale centrale acquisti, Lombardia informatica e Infrastrutture lombarde. Azienda regionale per l’innovazione e gli acquisti, il nome della nuova realtà. Aria, appunto. La nuova «superholding», muoverà quasi 10 miliardi di euro l’anno in gare pubbliche e avrà 600 dipendenti con un risparmio preventivato di quasi 2 miliardi nei prossimi tre anni. Il documento è stato presentato in aula dal vicepresidente del Consiglio regionale Francesca Brianza della Lega ed è stato approvato con 45 voti a favore, 28 astenuti e uno contrario. In chiaroscuro il giudizio dell’opposizione, mentre un plauso è arrivato dalla maggioranza che ha sottolineato l'importanza di questo passaggio. «Abbiamo una responsabilità nei confronti dei lombardi – ha commentato l’assessore Davide Carlo Caparini – Noi diamo le linee guida, ma l’amministrazione e la gestione spetta ad altri. Ad esempio il piano industriale ha una titolarità diversa che non è in capo alla Giunta» .

Leggi tutte le notizie su "Alessandria"
Edizione digitale

Autore:xxx

Pubblicato il: 01 Aprile 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.